Indirizzi e-mail e privacy

L’E-mail marketing è un tipo di marketing diretto che usa la posta elettronica come mezzo di comunicazione. Lo strumento in questione ha diversi vantaggi per le aziende che ne fanno uso, ma possiede anche una limitazione (per fortuna)… la privacy. Molto spesso mi è stato chiesto se si possono utilizzare, per inviare e-mail commerciali, gli indirizzi recuperati da elenchi pubblicati in internet, o direttamente dai siti web dei potenziali clienti. La risposta è semplicemente no! L’indirizzo e-mail è considerato a tutti gli effetti un dato personale dalla legge italiana, e non solo da essa.

Il Garante della Privacy infatti, con ben 3 provvedimenti del 19 febbraio e 2 del 26 febbraio 2009, ha confermato che è sempre necessaria la preventiva acquisizione del consenso da parte dei destinatari prima di poter inviare un qualsiasi tipo di comunicazione commerciale via e-mail, o anche per fax. Il Garante però è andato oltre affermando che non è possibile inviare l’informativa e la richiesta di consenso contestualmente alla prima e-mail a carattere commerciale.

Per maggiori informazioni a riguardo vi rimando al sito ufficiale del Garante per la protezione dei dati personali: http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1611760.

Leave a comment