Infografica Vinitaly 2014, oltre 3.000 tweet monitorati da EMOTITV

Vinitaly 2014 ha aperto le porte a Twitter, brindando alle eccellenze vitivinicole con più di 3.000 tweet, a loro volta retweettati quasi 2.000 volte. EMOTITV, innovativo servizio di monitoraggio di infoFACTORY, che studia anche le sfumature emotive, ha seguito oltre 1.500 profili di wine lovers su Twitter, che hanno postato foto e commenti relativi alla 48esima edizione di Vinitaly.

Le immagini più condivise riguardano Expo2015, lo stand di Roma Trastevere e diverse scene della giornata inaugurale e di iniziative collaterali. Il Vespa di Bastianich e l’Amarone dell’azienda Allegrini sono le foto delle etichette più cliccate, mentre, le tipologie di vino che hanno fatto più parlare di se su Twitter sono Franciacorta, Amarone, Brunello e Soave.

Il profilo di @Pad_Ita2015 si aggiudica la prima posizione tra i top tweet, seguito da @StellaCervogni ed infine @VinitalyTasting, che promuove lo stand di Vinitaly a Expo 2015. 1.930 hashtag utilizzati, ma quelli che hanno riscosso maggior successo, oltre a #vinitaly e #vinitaly2014, sono #wine, #Verona e #vino, che si ritrovano anche tra i termini più presenti nei tweet, sommati a tasting e italianwine.

Infografica Vinitaly 2014

Che devo dire? Guardando i risultati della infografica, quello che salta subito agli occhi è la vuotezza delle informazioni che sono state condivise, a dimostrazione che i social network, in questo caso Twitter, servono soprattutto per cazzeggiare, e che spesso non aggiungono valore alla comunicazione aziendale. Attenzione ho detto spesso e non sempre! A sentir parlare i tanti guru del social media marketing (anche in Italia ce ne sono parecchi, che fortuna!) i social network rappresentano la quintessènza della conversazione online. Se questo è il risultato della conversazione online, allora è meglio stare zitti.

Leave a comment