Mobile friendly e pagespeed, 2 fattori di successo per i siti web

Oltre ad avere contenuti di qualità, ti sei mai chiesto quali sono le caratteristiche veramente importanti per il tuo sito web aziendale? Probabilmente no, se sei tra coloro che guardano solo il costo di realizzazione di un sito web. Tranquillo non sei solo nell’universo!

Al giorno d’oggi avere un sito web graficamente accattivante, che si adatta automaticamente a tutti i dispositivi mobile (mobile friendly), e allo stesso tempo si carica velocemente (high pagespeed) è un vero “must” per tutte le aziende. Soprattutto per le cantine che sono alla costante ricerca di nuovi clienti ai quattro angoli del mondo.

Ormai praticamente tutti sono connessi a Internet 24 ore su 24 con i loro telefonini. Tutti, per lavoro o per svago, si informano su Internet, e utilizzano le informazioni trovate per prendere decisioni o farsi un’idea su una certa cosa. Questa costante ricerca di informazioni avviene in qualsiasi momento della giornata, e praticamente in qualsiasi luogo. Questo perché i dispositivi mobile hanno cambiato profondamente il modo di vivere di tutti quanti noi.

Già oggi la quota di traffico mobile rappresenta circa il 50% dell’intero traffico Internet. Ed è proprio per questo motivo che tutti dovrebbero avere un sito web mobile friendly. Ma il solo sito web mobile friendly non basta, perché le persone oggi vanno di fretta. Vogliono tutto, e subito! Anche il consumo di informazioni trovate in rete avviene alla velocità della luce.

La maggior parte delle persone attende solo un paio di secondi prima di abbandonare un sito web, se quest’ultimo non mostra le informazioni che loro desiderano avere sin dai primi istanti. Alcuni studi, neppure tanto recenti, dimostrano come gli internauti non amano attendere, e tutto questo nonostante le connessioni ad Internet siano sempre più veloci. La velocità di caricamento di un sito web dovrebbe essere sempre inferiore ai 3 secondi. Più è veloce il caricamento, e meglio è.

E non è un caso se anche i motori di ricerca come Google premiano con migliori posizionamenti le pagine web dei siti mobile friendly che si caricano velocemente. Ovvero tutti quei siti che hanno una buona usabilità navigando da dispositivi mobile. L’esperienza d’uso (User Experience o UX) di un sito web è particolarmente importante anche ai fini delle conversioni. Rifletti, se le persone abbandonano quasi subito il tuo sito web, non avranno mai l’opportunità di leggere quello che di buono hai da offrire, non si iscriveranno mail alla tua newsletter, non acquisteranno mai i tuoi vini dall’e-shop, e via discorrendo.

Continua a leggere

Convertire i clic in profitti con Google

In una piccola cantina il titolare deve sapersi arrangiare in diversi settori. Deve essere bravo in vigna, in cantina durante la vinificazione e l’affinamento, deve essere bravo nella vendita, ed ovviamente deve saperci fare anche un po’ con il marketing. Oggi però l’avvento definitivo di Internet nella nostra realtà quotidiana porta un modo del tutto nuovo di sviluppare business, con possibilità di crescita praticamente illimitate. E purtroppo non è più sufficiente la qualità dei vini a garantire il successo di una cantina. Bisogna proprio saperci fare anche con Internet. Internet può fare veramente la differenza in un mercato altamente competitivo come quello enologico. Ed è qui che vi vengo in aiuto io con un piccolo spunto.

Non tutti i produttori sanno che Google offre diversi strumenti gratuiti per aumentare la visibilità del proprio sito web, e soprattutto trasformare i clic dei potenziali clienti in profitti reali. Ora visto che in generale i produttori di vino e/o i responsabili aziendali fanno a pugni con tutto quello che riguarda Internet, e il web marketing in particolare, condividerò con voi una interessantissima guida su alcuni strumenti di Google che vi aiuteranno ad incrementare la vostra redditività on-line. Nella guida troverete tanti suggerimenti utili, spiegati in maniera molto elementare, che vi aiuteranno a tracciare i vostri risultati online e perfezionare le vostre scelte competitive. Non esitate è scaricate subito la Guida di Google: Convertire i clic in profitti.

Guida: Convertire i clic in profitti

Guida: Convertire i clic in profitti